APSP "San Giuseppe" di Primiero

  • APSP San Giuseppe
  • Estate
  • particolare
  • panorama
  • orto
  • Inverno a Primiero
L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “San Giuseppe di Primiero", costituita ai sensi della Legge Regionale 21 settembre 2005 n. 7,  è un ente di diritto pubblico senza finalità di lucro con sede legale in Transacqua, Viale Marconi n. 19.

Le unità operative in cui si articola sono :

Apsp San Giuseppe

La residenza sanitaria assistenziale (R.S.A.) con n. 72 posti letto

è una struttura nella quale in forma residenziale sono organizzati servizi socio-sanitari integrati a prevalente valenza sanitaria. Essa risponde a bisogni, richiedenti trattamenti continui, di anziani non autosufficienti, non curabili a domicilio, nonché di persone non autosufficienti o con gravi disabilità fisiche o psichiche.

La Casa di Soggiorno

con 5 posti letto è una struttura residenziale volta ad assicurare condizioni abitative idonee per anziani autosufficienti per i quali risulti in parte compromessa la capacità di condurre una vita autonoma o che ne facciano comunque espressa richiesta.

Il centro servizi

è una struttura semiresidenziale a carattere diurno, la cui attività concorre con altri servizi, e in particolare con l'assistenza domiciliare, a favorire la permanenza dell'anziano nel proprio ambiente e ad evitare il ricorso al collocamento...[continua]

Gli alloggi protetti

sono unità abitative autonome singole, collocate in una medesima struttura in Viale Marconi n.28 a Transacqua, destinate ad anziani del tutto o in parte autosufficienti e a persone esposte al rischio di emarginazione. Sono finalizzati ad...[continua]

La struttura si sviluppa su più piani, dispone di n° 77 posti letto, di cui uno di sollievo, suddivisi in stanze singole, doppie e triple. Per i casi di patologie più gravi sono disponibili due stanze singole che permettono, oltre alle cure intensive, anche la necessaria tranquillità ed intimità. Tutte le stanze sono dotate di bagno e terrazzino ed ogni posto letto è dotato di sistema di trasmissione interna che permette la comunicazione diretta tra ospite e personale. Vi sono poi gli spazi comuni: soggiorni e sale, palestra di fisioterapia, locali per attività di animazione e terapia occupazionale, cappella. La casa è circondata da un ampio giardino panoramico.

casaestateOltre al resto, ci sta a cuore …

  • Un clima familiare
  • La presenza delle comunità e dei volontari
  • La partecipazione alla gestione
  • La qualità del servizio ed il suo miglioramento continuo.