Servizio di coordinamento religioso (cattolico)

Il servizio religioso si colloca all’interno della nostra struttura per rispondere a quelle domande esistenziali che ogni persona si pone, in particolare nel tempo dell’anzianità e della malattia. La Casa di riposo viene incontro a queste esigenze offrendo un ricco calendario settimanale:

  • S. Messa domenicale e nelle feste di precetto presieduta da don Pierino, animata dal coro della Casa e da qualche ospite;
  • la recita del Rosario;
  • la Catechesi;
  • il gruppo che prepara le preghiere dei fedeli;
  • la visita periodica di un sacerdote.

Dopo le festività natalizie, in comunione con la Chiesa che celebra l’Anno della Fede, verrà proposto un percorso di riflessione sulle tematiche del Credo, quello che recitiamo tutte le domeniche nella s. Messa. Queste riflessioni saranno raccolte in un libretto e messe a disposizione di tutti per la preghiera personale.

Un altro importante evento di quest’ultimo periodo è stato la ristrutturazione della Cappella (posta nella ex sala da pranzo del primo turno). Per l’occasione il Gruppo di Servizio Pastorale si sta adoperando per organizzare alcuni momenti celebrativi che andranno a valorizzare il recupero del luogo di culto.

Vi è un’attenzione particolare per i residenti che abbandonano la vita terrena, con la recita del Santo Rosario e la celebrazione della Messa in suffragio.

In occasione della Giornata mondiale del malato la struttura si apre al territorio, accogliendo la popolazione per condividere con i residenti le celebrazioni programmate.

Per i residenti di confessione differente rispetto a quella cattolica la struttura garantisce la disponibilità di spazi per coltivare il proprio credo.