Servizio di accoglienza diurno

Il Servizio di presa in carico diurna continuativa si configura come un inserimento diurno all’interno della RSA sino ad un massimo di 4 posti ed è attivato in caso di richiesta delle Unità di Valutazione Multidisciplinare (UVM) o privatamente come servizio non convenzionato. Si svolge presso la sede della R.S.A. A.P.S.P. “San Giuseppe” di Primiero in Viale Marconi n.19 a Primiero San Martino di Castrozza (TN).

Il servizio di presa in carico diurna continuativa centro diurno offre le seguenti prestazioni:

  • Attività di socializzazione e animazione;
  • Possibilità di riposo e sonno nel corso della giornata;
  • Attività terapeutiche e riabilitative per il mantenimento e/o miglioramento delle capacità funzionali, motorie, comportamentali, cognitive e affettivo-relazionali;
  • Prestazioni di cura e igiene della persona;
  • Ristorazione e aiuto nell’alimentazione;
  • Servizio di trasporto per chi non è in grado di provvedervi autonomamente.

Il servizio è assicurato 5 giorni in settimana dal lunedì al venerdì, escluse le festività, per un totale di 9 ore giornaliere (le eventuali ore eccedenti sono a carico dell’utente) e con un orario indicativo 8.30-17.30.

L’orario può essere prolungato, compatibilmente con le possibilità organizzative della struttura su richiesta dell’utente, con costo a totale carico del medesimo, secondo tariffe fissate annualmente dal Consiglio di Amministrazione.

Sono previste due modalità di inserimento al servizio:

  • a tempo pieno: giornata intera
  • a tempo parziale: mezza giornata, mattina o pomeriggio